E io sarò con me e con le piante.
E salirò verso le colline
e poi altre colline, e altre, e poi salirò.
E lì dimenticherò
tutto, ogni notte.
E se di giorno
non avrò trovato niente, allora
rimarrò con le piante,
con i venti di montagna
quando si scontrano sulle cime.
Ma se avrò trovato qualcosa
lo dirò agli uomini
per toglierli dalla solitudine.

foto: Giorgio Conti-Alessia

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]