E dunque, dunque…
questa sensazione, questa percezione
d’altro, d’oltre, di al di là.
Di un di più.

Questa pregnante percezione.
Questa stupita, quasi incredula, vibrante percezione.
Questo sospetto di.
Questo sobbalzo, questa speranza.

Tutto questo sentire. Non è solo mio.
Ma come potrebbe, d’altra parte?
Presunzione, bella mia! No. No, invece. Felicità.
Felicità che non sia solo mia.

Felicità. Condivisione. Possibilità.

foto: Torsten Brandt-Couple

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]