Mi presti i tuoi occhi per guardarti ?
A chi negheresti una lente nitida sul mondo ?
Sui denti scoperti l’urto dell’acqua lustrale
il rimbalzo fra i rami di un volubile raggio
sotto la gronda una rissa di colombe native.

Chiunque vorrebbe i tuoi occhi per guardarsi.

foto: Fulvio Ferrua-Guardami dentro, 2007

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]