Il silenzio può essere un terribile deserto
con tutta la solitudine e i suoi orrori.
Può anche essere un paradiso dell’autoillusione:
e non si sa cosa sia peggio.

foto: Egle Serniuviene-Growing in silence, 2011

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]