Adesso fa notte – fa preghiera.
Apre le serrature del silenzio
fa apparire la mappa siderale
e ci inginocchia per quello spazio

immenso, fra qui e l’orlo
del cominciamento
quando le spine dorsali
stanno tutte stese.

foto: Marco Tibolla-Uno sguardo di notte, 2009

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]