ph. Massimo Camocardi, Pane&Mani

Se il Segreto delle Fragole si è occupato, nel 2016, dell’”Essere generosi”, nel 2017 LietoColle vorrebbe che il Segreto invogliasse a scrivere – e a praticare – l’”Essere onesti”, gesto quanto mai controverso nel tempo corrente ove le relazioni – entro le comunità, dal micro delle famiglie al macro dei continenti e del pianeta – sembrano costruite sull’interesse privato piuttosto che sul bene comune, con il costante tradimento di principi quali la lealtà, la trasparenza, l’attenzione all’altro.

A ben guardare, l’onestà è tema più faticoso ed estremo della generosità, perché deve riferirsi a una morale che prevede costanza nei comportamenti, costanza che non può essere risolta da un “momento generoso” ma che implica un sistematico riferirsi a modelli del pensare e del fare che superano i bisogni dell’”io” per giungere ad una più vasta consapevolezza del “noi”.

La sconfitta degli egoismi passa attraverso l’esercizio incondizionato dell’onestà – dal personale al collettivo, ad ogni livello di responsabilità – e recuperare un’”etica della poesia” significa anche, per LietoColle, attendere da sé e dagli altri atteggiamenti, storie e scritture capaci di valorizzare il bene piuttosto che il male, recuperando un senso universale di appartenenza alla specie che trova fondamento nell’accogliere piuttosto che nel respingere.

Onestà è anche far seguire alle parole i fatti: ed ecco che LietoColle, seguendo una prassi inaugurata con il Segreto delle Fragole dell’anno passato, affida la cura del “poetico diario” 2017 ai “quattro della Gialla 2015” – Sebastiano Gatto, Greta Rosso, Daniele Mencarelli, Maddalena Lotter – quattro giovani autori valorizzati nell’ambito della collana frutto della collaborazione tra LietoColle e pordenonelegge.it,  rispettando con ciò l’impegno di affidare progetti importanti a giovani “di belle speranze”, confidando che sapranno – con le diverse forme di onestà che hanno distinto le loro opere apparse nella “Gialla” – a propria volta scegliere i componimenti maggiormente dotati, nell’interesse esclusivo della qualità di lettura e di costruzione di un Segreto delle Fragole 2017 bello e denso di significati alti.

 

Il Segreto delle Fragole 2017

scadenza 30/09/2016

 

Considerato l’ampio riscontro e l’elevato gradimento riservato alle precedenti edizioni, LietoColle rinnova il bando per partecipare alla realizzazione del poetico diario Il se­greto delle fragole 2017un volume, dalla pregiata veste grafica, che conterrà Poesia per un anno. Anche questa edizione sarà illustrata da un fotografo-artista di chiara fama.

LietoColle invita alla partecipazione gratuita tutti coloro che praticano la scrittura poe­tica, mediante l’invio dei propri elaborati come segue: numero due poesie (massimo 28 versi ciascuna –comprese spaziature interne ai versi, titolo e nome autore.

invio dei testi, in un unico documento formato Word,  alla redazione solo per mail: redazione@lietocolle.com, indicando come oggetto “Fragole 2017”. Nella mail indicare i dati personali, indirizzo, breve notizia e la seguente dichiara­zione:    

Dichiaro che gli elaborati qui proposti sono di mia produzione e sono inediti. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi  della disciplina generale di tutela della privacy (L. n. 675/1996; D. Lgs. n. 196/2003).

Le selezioni saranno pubblicate sul sito www.lietocolle.com nel mese di novembre 2017, e agli autori selezionati verrà inviata comunicazione personale.

L’edizione 2017 – curata da Sebastiano Gatto, Greta Rosso, Daniele Mencarelli, Maddalena Lotter,  sarà disponibile da fine novembre e sarà un prezioso e utile REGALO DI NATALE.

 

1530600_10202735964378374_593326695_nGreta Rosso è nata a Casale Monferrato nel 1982. Vive a lavora a Bormio.Ha pubblicato Cronache Precarie (Aìsara, 2009), In assenza di cifrari (LietoColle 2012) e Manuale di insolubilità (LietoColle-Pordenonelegge 2015) . Sue poesie sono apparse nei siti internet Nazione Indiana, Absolute Poetry, Imperfetta Ellisse, Viadellebelledonne, Poetarum Silva, Words Social Forum, e nelle riviste cartacee Il Foglio Clandestino, Le Voci della Luna e Smerilliana. www.gretarosso.com

 

 

Maddalena Lotter

Maddalena Lotter è nata nel 1990 a Venezia, dove vive. E’ diplomata in flauto traverso al Conservatorio di Venezia e laureata in Lettere antiche a Ca’ Foscari; attualmente è specializzanda in Filologia e critica presso l’Università di Padova. Nel 2014 ha vinto il primo premio al Premio Teglio Poesia (sezione under 40) con una silloge inedita. Suoi testi sono apparsi nelle riviste online Nuovi Argomenti, Atelier, Nazione Indiana e Internopoesia mentre alcuni sono raccolti nell’antologia Post ‘900 – Lirici e narrativi (Ladolfi, 2015). Verticale (LietoColle-pordenonelegge, 2015) è il suo primo libro.

Senza titolo-1Sebastiano Gatto è nato a Mestre nel 1975. Vive a Venezia. È scrittore e traduttore. Ha pubblicato i libri di poesia Padre Vostro (Campanotto, 2000), Horse Category (Il Ponte del sale, 2009) e Voci dal fondo (LietoColle – PordenoneLegge, 2015). Per Amos Edizioni ha curato e tradotto Memoria della neve e Poesie complete di Julio Llamazares, Abel Sánchez di Miguel de Unamuno, Volverás a Región di Juan Benet. Per Il Ponte del sale, assieme a Ianus Pravo, Peter Pan non è che un nome di Leopoldo María Panero. Per Amos Edizioni ha pubblicato i romanzi brevi Le sette biciclette di César (2012) e Blues delle zucche (2015).

 

daniele-mencarelliDaniele Mencarelli nasce a Roma, nel 1974. Vive ad Ariccia. Ha pubblicato quattro raccolte di poesie: I giorni condivisi, poeti di clanDestino, 2001, Bambino Gesù, Tipografie Vaticane, 2001, Guardia alta, Niebo-La vita felice, 2005, e Bambino Gesù, edizioni Nottetempo, 2010 (vincitore del premio Città di Atri, finalista ai premi Luzi, Brancati, Montano, Frascati, Ceppo). Sue poesie sono apparse su diverse riviste letterarie, cartacee e on-line. È presente nelle antologie: L’Opera comune, Atelier; I cercatori d’oro, poeti di clanDestino, in Dieci poeti contemporanei, Pendragon e in “Nella borsa del viandante”, Fara editore. Da diversi anni si occupa di fiction a Rai Uno.