L’intensità dei nostri momenti
guarda
in una sola direzione.

Qualsiasi altra cosa
non sarebbe bastata
a fermare il tempo.

I nostri momenti possiamo osservarli
distintamente, seduti su una cassa
di orologi scaduti.

Teniamo nella mano
un piccolo domani,
tutto da vivere.

E ci sentiamo già meglio.

foto: Angela Vicedomini-Tic tac, 2010

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]