Avevo compreso da tempo che non c’è cosa al mondo
che non sia germe di un Inferno possibile;
un volto, una parola, una pubblicità di sigarette potrebbero render pazza un persona,
se questa non riuscisse a dimenticarli.

Foto: Whatever tomorrow bring’s I’ll be there

Archivio