Incontro
(a Benedetta)

Nello spazio consentito,
tra parentesi curve
di pietre vecchie e nuove,
affilammo le lame
tenendoci per mano.
La fabbrica è un giocattolo
vista da lontano
e il colore della fiamma
rosso ricordo.
Dietro vetri multiformi
non sentimmo
né pioggia né buio
assediare la sala dei banchetti.
Tesori inabissati
custoditi dal demone dell’io
luccicarono agli occhi dell’altra.
Ci stringemmo
vorticando giù nel pozzo
dove il tempo diventa pane.

( 22 febbraio 2013)

Notizia

Vivo ad Alatri dove insegno inglese al  liceo “Luigi Pietrobono”.  Da venti anni coordino il laboratorio teatrale della scuola con il regista Marco Angelilli e, dal 2004,partecipiamo con gli studenti ad un progetto di teatro internazionale in collaborazione con altre otto scuole di diversi paesi europei. Svolgo attività di formazione nell’ambito dell’associazione Lingua e Nuova Didattica. Ho pubblicato, per Franco Angeli editore, un saggio sulle relazioni in ambito scolastico all’interno del libro La mediazione scolastica.

Scrivo poesie e, finora, ho pubblicato solo in antologia con altri autori per  Perrone Lab , Aletti, Poetikanten, Il Foglio Clandestino, Pagine . Qualche mio testo sparso è pubblicato sulla rete.

Nel 2015, mi sono classificata prima nel concorso letterario Augusto Tacca. Di tanto in tanto,  pubblico recensioni e saggi critici su blog, riviste on line e cartacee (Patria Letteratura, Poetarum Silva , Ti Con zero, Escamontage). Al momento, una mia poesia è  finalista al premio Di Liegro ed un mio racconto è stato pubblicato nell’ebook Il cammino, la lentezza il cambiamento che raccoglie i venti racconti finalisti del concorso letterario organizzato nell’ambito del Festival della Lentezza; un altro testo è stato selezionato per la pubblicazione di una raccolta di racconti della casa editrice Historica.