consisto

consisto in transepocali rovine
di rado mi colloco
quasi sempre sospetto

dalla metamorfosi della cenere
non ho scampo

in Manovre segrete, Interno Poesia, 2017

 

Gaia Ginevra Giorgi si è laureata in Filosofia all’Università di Torino, città dove scrive e lavora. Nel 2016 pubblica “Sisifo” (Alter Ego), suo esordio poetico e allo stesso tempo performance sonorizzata itinerante che fa da ponte tra le discipline che più le sono care: poesia, teatro e musica. Supportata dalla piattaforma europea di poesia “Versopolis”, partecipa a diversi Festival Internazionali di Poesia, come quello di Istanbul e Sibiu. Tradotta in turco, romeno e spagnolo, nel 2017 pubblica “Manovre segrete” (Interno Poesia) e realizza il suo primo progetto di videopoesia. Si esibisce come poeta performativo sia in Italia che all’estero.