Redazione LietoColle

Home/Redazione LietoColle

About Redazione LietoColle

This author has not yet filled in any details.
So far Redazione LietoColle has created 1186 blog entries.

Come una mancanza di respiro – Margherita Guidacci

È come una mancanza di respiro e un senso di morire, quando mi stringe improvviso il desiderio di te tanto lontano e nulla può calmarlo, altro pensiero non può occuparmi, tranne il Paradiso che sarebbe per me lo starti accanto. Ma poiché ciò mi è negato, più cara, molto più cara d'una fredda pace mi è la stretta indicibile [...]

27 Giugno 2019|

Questo nulla che si nutre di se stesso – Weldon Kess

Questo nulla che si nutre di se stesso: matite che si mutano in acqua nella mano, frammenti di frase sospesi a mezz’aria, pensieri in schegge nella testa come vetro, fogli spogli che riflettono il mondo sbiancato, il mondo che mi ha ammutolito. È stato così per due anni. Pian piano, tutto ciò che si fende, disgrega, taglia, spacca, scioglie [...]

25 Giugno 2019|

Il gesto ingegnoso – Gregorio Scalise

Il gesto ingegnoso non ama la profondità della notte, la vita del giorno è moralistica, nasce da una spessa materia fra astuzie e rose bruciate: l'ambiguità è nella vita, ho visto profeti divenire simili al segno e ridurre la mente ad un calco del vuoto: parlare fra profili di città avanzare sullo sfondo del cielo fra grappoli di edifici: [...]

23 Giugno 2019|

Meditazione del vetro – Antonio Cabrera

Dietro il vetro che lo protegge c’è un gesto afflitto. I muscoli di un torso – il loro pulsare disegnato – gemono nella tesa postura che li mantiene tra la rigidezza e l’eleganza fragile: una mano sul petto; un braccio alzato che si piega all’indietro e accompagna ubbidiente l’inclinazione del volto; il profilo, intravisto; lo sguardo, volto verso un [...]

22 Giugno 2019|

Considerazioni su un masso – Pier Luigi Bacchini

Specie casta del geoide. Giallognolo verdastro e lunghe piogge, chissà perché non ti avevo riconosciuto prima, sasso roccia raggiera d'angoli cristalli odiati a scuola. Mi sei apparso nell'ombra del bosco, dall'umidità affioravi come una schiena d'animale morto. Ti eri frantumato senza sangue o linfa senza dolore né morte o vita. Inerzia peso: l'opposto del divino. Ti ho accarezzato per [...]

21 Giugno 2019|

L’acqua negli occhi dell’acqua – Francesca Matteoni

(…) – What is water in the eyes of'water – cos'è acqua negli occhi dell'acqua – così inizia una poesia sul mare di Alice Oswald. Cos'è l'acqua nel rumore dell'acqua, eco sgusciante, luminescenza circolare attorno a un sasso sprofondato. L'acqua è una domanda nel centro delle cose. Una pellicola finissima che copre strato dopo strato la terra del lago, [...]

18 Giugno 2019|