Uncategorized

Home/Uncategorized

La tecnologia, la televisione e i social la fanno da padroni, nella raccolta come nella vita di noi tutti. La poesia è un’interlocutrice seria ma non seriosa, una che sa stare allo scherzo, una che sa ascoltare. C’è tanta quotidianità mai banale, tanta attualità umana, una punta di sano sarcasmo, un pizzico di solidarietà, quel tanto di [...]

11 Luglio 2019|

Solo una volta, nell’intera silloge, l’autore usa la sospensione, i puntini, ma lo fa in una chiusa-chiave dell’intera opera: «(…) ma è ancora un buio, il mio, / senza bambino / o un padre che da casa / lo ami, lo chiami…» Si percepisce, nell’intera silloge, la dedicazione e l’osservanza alle regole evolutive che conducono «dall’animale biologico [...]

11 Luglio 2019|

Ci hanno provato, ci provano in molti. Tipaldi ci riesce. Riesce a procurarci un fastidio, una discordanza che non siamo capaci di ridurre a ideologia, a pratica preconfezionata, a esercizio da leggere in chiave. Non è fatta per piacere a qualcuno, questa poesia, né per trovare le parole della propria vita, ma per farci ricredere (e reagire) [...]

11 Luglio 2019|

Con La linea del davanzale, Francesca Ippoliti conferma una maturità di pensiero e di stile che la pone in posizione privilegiata rispetto a molte fra le scritture coetanee, impressione suffragata da altre sue parole in forma di saggio: «La poesia dovrebbe dire qualcosa di più e qualcosa di meno di una storia privata. Di più, perché l’immersione [...]

11 Luglio 2019|

«È senza premura che avvio il getto della doccia, / passo il pettine tra i capelli e dove c’è il nodo / tiro giù forte, stringo i sandali alle caviglie / fino all’ultimo buco: perché non c’è una cura / alla pelle che preme contro la plastica, riceve l’acqua / e le cose e ci si impiglia. [...]

11 Luglio 2019|

iPoet giugno 2019 – vince Valerio Mollica

Tenente Drogo Passano. Non voglio saluti, né parole dolci. Io giro su me stesso invecchiando. Un poco s'attende, un poco s'avanza, una piccola pietra ho nelle vene che viaggia. Adesso che l'attesa si dilunga, che sorte avremo nel giro di poco? E questo manca – non il resto –, sapere quel che basta a rassicurarci nel sole, a dirci [...]

9 Luglio 2019|

Telepatia

Nota di Alessandro Canzian Telepatia si compone di diciannove poemetti di quattro testi l’uno (le eccezioni confermano la regola) che in qualche modo non vogliono dire nulla di nuovo, che non si allontanano da una quotidianità assolutamente condivisibile, dove le tematiche identificabili sono l’io di tutti i giorni, la famiglia, l’amore, la fine della civiltà contadina, il dolore, gli altri. Perchè in [...]

15 Febbraio 2019|

Poesia è pronfondità e lentezza: intervista a Michelangelo Camelliti.

fonte: https://poesiadelnostrotempo.it/ Può raccontarci brevemente la storia di LietoColle e della sua collana “Gialla”, e quali sono, a suo giudizio, le peculiarità che la differenziano dalle altre case editrici? LietoColle nasce ormai trentacinque anni fa, e nel proprio corso ha vissuto stagioni anche molto diverse tra loro. Gli ultimi tempi – quelli recenti che hanno condotto, tra le altre cose, [...]

17 Dicembre 2018|

Pubblicare poesie, l’esperienza della casa editrice LietoColle. Alessandra Mercanzin intervista il poeta Augusto Pivanti

Pubblicare poesie, l’esperienza della casa editrice Lieto Colle e la poesia nei social network. Alessandra Mercanzin intervista il poeta Augusto Pivanti

12 Settembre 2018|