Fluida - Lorena Antonioni

Cod. Art. 978-88-9382-136-0
€13.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto



"Fluida" è una raccolta rappresentativa di una generazione (meglio, di una parte di quella generazione): il tempo contemporaneo dei “trenta” che, nonostante le occasioni, manifesta un disagio diverso da quello sperimentato nelle generazioni del “prima” e del “dopo”, quasi a cristallizzare la nascita in una stagione – la “Milano da bere” – che tanto ha condizionato le modalità di relazione nei tempi venuti poi. L’autrice allestisce – con parola breve ed efficace – un teatro vasto e articolato, che pone il sé nella prospettiva delle molte esperienze raccontate: esperienze documentate con verità, senza reticenze, con una onestà intellettuale che si percepisce già nel componimento che dà il titolo alla raccolta: FLUIDA.


Fluida

come la saliva che mi esce dalla bocca
e cola sul mondo.
Le voci mi camminano nella testa
i loro passi strepitano,
sola nel caos
prendo la prima a sinistra senza guardare
ho un sacco di mattoni sulla schiena.
Mi basterà il fiato?




Notizia

Lorena Antonioni (Torino, 1986) è laureata al D.A.M.S., indirizzo cinema e in lettere.

Sin dall’infanzia ha manifestato una passione per le arti e il palcoscenico, dapprima con la danza e successivamente con il teatro.

Dopo essersi diplomata al Teatro Nuovo di Torino, ha collaborato a diverse produzioni sul territorio piemontese, contemporaneamente ha avuto modo di lavorare per il piccolo e grande schermo come attrice (Centovetrine, La strada di casa 2, Maschi contro Femmine, La solita commedia - Inferno). L’anno scorso il grande debutto come co-protagonista nell’opera prima di Glauco della Sciucca: Humanism. é impegnata, come sceneggiatrice e regista in un documentario sulla fotografa italiana Chiara Samugheo. Da cinque anni collabora come reporter per il programma tv Donnavventura e come autrice e speaker per gli articoli di viaggio del Tgcom.

Fluida è la sua opera prima in poesia.

Salva questo articolo per dopo