Occhi della parola/Ojos de la palabra - Jorge Boccanera

Cod. Art. 978-88-9382-167-4
€20.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Alla fine
parola
devo mordere la polvere
perché tu
possa muovere le ali
perché io
respiri della tua aria
senza conoscere
l‟aria che respiro.


Jorge Boccanera (Argentina, 1952) è poeta, critico e giornalista. Ha pubblicato, fra altri titoli di poesia, Contraseña, Música de fagot y piernas de Victoria, Los ojos del pájaro quemado, Polvo para morder, Sordomuda, Bestias en un hotel de paso, Palma Real e Monólogo del necio. E le antologie personali Marimba, Servicios de insomnio, Libro del errante, Animales borrosos, Poemas tirados por caballos, Cartas de nadie a nunca e Sombra de dos lugares. È autore, inoltre, del volume di racconti La pasión de los poetas, e dei saggi Juan Gelman: Confiar en el misterio e Poesía de Luis Cardoza y Aragón. Sólo venimos a soñar. Ha ricevuto i premi “Casa de las Américas” (Cuba), “Camaiore” (Italia), “Gran Premio de Honor Fundación para la Poesía” (Argentina), il Premio Internazionale “Ramón López Velarde” (México), “Casa de América” (España) e l‟onorificenza “Poetas del Mundo Latino” (México). Ha impartito corsi di poesia nelle università del Cile, della Colombia, Spagna e Costa Rica. Attualmente coordina a Buenos Aires la “Cattedra di Poesia Latinoamericana” presso l‟Università Nazionale di San Martín.

Salva questo articolo per dopo